postemobileIl periodo che stiamo attraversando è indubbiamente uno dei più proficui per i consumatori italiani, le offerte si susseguono incessantemente con prezzi sempre più bassi. PosteMobile tenta l’assalto a Iliad ed alla concorrenza con una nuova proposta da 30GB ad alta velocità.

Fino al 30 giugno tutti i nuovi utenti dell’operatore di proprietà di Poste Italiane possono richiedere l’attivazione di un’offerta di solo traffico dati, in modo da garantire la connettività anche di notebook e tablet grazie ai mobile WiFi o alle funzioni di hotspot. Le promozioni Mobile sono differenti dalla classica Creami WoW 10GB, richiedendole non sarà possibile inviare SMS o effettuare chiamate gratis, ma verranno tariffate secondo quanto stabilito dal piano a consumo.

 

PosteMobile sfida Vodafone, TIM e Iliad con le offerte Mobile 30 Giga

Tramite l’acquisto di una nuova SIM ricaricabile, previo il pagamento di 15 euro (con 5 euro di credito residuo incluso), è possibile scegliere tra:

  • Mobile 30 giga: la migliore e più completa, solamente 15 euro al mese per accedere a 30GB di traffico dati in 4G a rinnovo.
  • Mobile 10 giga: con un prezzo di 10 euro al mese è possibile ottener il 30% del traffico della precedente. Un rapporto qualità/prezzo sicuramente sfavorevole in confronto a quanto raggiunto con la versione da 30 giga.
  • Mobile 3 Giga: gli utenti intenzionati a spendere il meno possibile possono richiedere, a 5 euro al mese, solamente 3 giga ad alta velocità.

La navigazione all’esterno dell’Italia, è importante ricordarlo, presenta limitazioni da tenere in considerazione. Non tutto il traffico potrà essere utilizzato, nella versione da 30 giga se ne riceveranno solamente 4,09GB, in quella da 10 giga invece 2,73GB e dalla promozione da 3GB si possono estrapolare circa 1,37GB. Limitazione più che pesante in grado da rendere infelici milioni di clienti di PosteMobile.