Apple watch displayTutti gli Apple Watch di nuova e passata generazione risentono di un problema costruttivo che ha generato un acceso dibattito. Dibattito che ha condotto ad una class action di proporzioni epiche.

Stando a quanto dichiarato, pare che i display degli indossabili si stacchino senza motivo. Ma ciò che fa davvero infuriare gli utenti sono le accuse di Apple nei confronti di un potenziale uso scorretto da parte degli interessati, verso cui si rifiuta la richiesta di assistenza tecnica.

 

Apple Watch: display inutilizzabili su tutti i modelli

Mentre si pensa ad un Apple Watch modulare con batteria e sensori intercambiabili di ultima generazione, si fanno i conti con un problema comune a tutti gli attuali e passati modelli. Il display si stacca casualmente, e questo si verifica sia per i più recenti Series 3 che per i meno evoluti Series 0, 1 e 2 che la compagnia ha rilasciato nel corso degli anni.

Una nuova causa è stata intentata nel North Carolina, dove si sta facendo fronte comune nei confronti di un problema che, secondo quanto confermato dalla Corte, Apple “conosceva o avrebbe dovuto conoscere prima di vendere i prodotti”. A quanto pare il costruttore di Cupertino avrebbe volutamente nascosto il problema, senza fornire eccessive spiegazioni.

Leggi anche:  Apple iPhone XS e XS Max, il teardown di iFixit svela alcune particolarità

La compagnia si è rifiutata di riconoscere il lecito diritto all’assistenza tecnica per i suoi prodotti, giustificando tale comportamento con un utilizzo illecito del prodotto da parte del cliente.

Il primo caso, emerso lo scorso marzo, è stato solo la punta dell’iceberg di una situazione che ha registrato un numero sempre crescente di segnalazioni in ogni parte del mondo. L’accusa chiede il rimborso totale del costo del prodotto ed i risarcimenti per le perdite causate dal guasto non segnalato. Anche il tuo Apple Watch si è rotto inspiegabilmente?