Il mercato globale degli smartphone continuerà a subire dei cali notevoli in termini di spedizioni e vendite, almeno fino al 2019. Successivamente si stima che ci sarà un miglioramento dell’intero settore.

Nonostante tutto, la prospettiva complessiva dell’industria dei dispositivi mobile rimane mediamente positiva. Infatti, pare che ci sarà una crescita del 2,4 percento entro il 2025. Tuttavia, le spedizioni dei device Android diminuiranno dello 0,5 %, già nel 2018. Al contempo, la controparte rappresentata da iOS vedrà una crescita del 2,5 %.

La Cina è la causa di questo declino più di tutti gli altri Paesi. Mentre, in zone tra cui l’Asia, l’America Latina, l’Africa e il Medio Oriente ci si aspetta che ci saranno delle crescite nel prossimo anno. In queste zone stanno aumentando i possessori di smartphone. Il merito è indubbiamente dello sviluppo, economico e generale di tali paesi.

 

Gli smartphone sono sempre meno venduti, calo irreversibile delle vendite almeno fino al 2019

Il 5G avrà un ruolo nell’incremento delle vendite per il settore smartphone, soprattutto nel prossimo mezzo decennio. Pare che i primi smartphone al mondo con funzionalità 5G saranno disponibili per l’acquisto nella seconda metà del 2019, con una previsione estremamente prudente viste le promesse fatte in precedenza da fornitori di servizi mobili e OEM in molte parti del mondo.

Leggi anche:  I migliori smartphone Android top di gamma con doppia SIM

È tra l’altro probabile che il 5G rimanga una caratteristica di nicchia almeno fino al 2020. In tale anno si ritiene che il 7% delle spedizioni globali sarà pari a telefoni pronti per la rete 5G, prevedendo che 212 milioni di tali prodotti saranno consegnati ai rivenditori in tutto il mondo. Nel 2022, quasi un quinto dei dispositivi spediti avrà funzionalità 5G. Huawei ha in precedenza dichiarato di puntare al terzo trimestre del 2019 per il lancio della sua prima offerta mobile compatibile con 5G. Mentre un “produttore coreano” dovrebbe lanciare questo prodotto nella prima metà del prossimo anno.