Xiaomi MIUI 10
Xiaomi ha appena annunciato una nuova versione della sua interfaccia utente, la MIUI 10. Alcuni screenshot di questa nuova versione dell’interfaccia sono trapelati nelle scorse ore azzeccando buona parte delle novità annunciate in queste ore a Pechino. Xiaomi ha deciso di aggiornare il design della sua UI per renderla più moderna.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi 8, il top di gamma che imita iPhone X con notch, fotocamere verticali e Face ID

Nello specifico, designer e sviluppatori hanno lavorato a stretto contatto per aumentare l’usabilità dell’ecosistema Xiaomi che tra le altre cose ha ricevuto svariate correzioni e nuove funzionalità. Nello specifico, Xiaomi ha rivisto l’impostazione grafica di menu e icone in funzione di display sempre più grandi e allungati.

Xiaomi MIUI 10

 

MIUI 10, tutte le novità dell’interfaccia utente

Sono state introdotte nuove gesture e funzioni di intelligenza artificiale. Queste interessano per lo più il comparto multimediale, aiutando l’utente nell’acquisizione di immagini. Grazie all’intelligenza artificiale sarà possibile godere di un migliore effetto bokeh, ma anche di tutta una serie di ottimizzazioni sui valori possibili proprio tramite AI.

MIUI 10 in generale, è stata ottimizzata dal punto di vista delle animazioni e per quanto riguarda le prestazioni. Grazie a tutta una serie di algoritmi, l’interfaccia è velocissima nel rispondere agli input dell’utente prevedendolo in alcuni casi. La funzione AI Preload precarica l’app che vogliamo utilizzare prima che questa venga avviata.

Oltre a tutto ciò, MIUI 10 offrirà anche una migliore integrazione con i dispositivi Mi Ecosystem e l’assistente virtuale Xiao AI. Sulla scia di Google Assistant, Xiao AI risponderà a tutte le richieste degli utenti interfacciandosi anche con alcune applicazioni, di sistema e non. Non mancheranno novità per le notifiche, per i toni e molto altro ancora.

 

MIUI 10, tutti gli smartphone che la riceveranno e quando

La nuova MIUI 10 verrà distribuita su un’ampio numero di smartphone con le prime versioni beta che verranno pubblicate già da domani, Nello specifico, entro il mese di giugno la riceveranno Xiaomi Mi 8, Mi MIX 2S, Mi MIX 2, Mi MIX 1, Mi 6X, Mi 6, Mi5, Mi Note 2, Redmi S2 e Redmi Note 5.

Più avanti, esattamente a luglio, l’interfaccia arriverà anche su Xiaomi Redmi Note 3, Mi 5X, Mi 5C, Mi 5s, Mi 5s Plus, Mi 4, Mi 4c, Mi 4s, Mi Max 2, Mi Max, Redmi 5, Redmi 5a, Redmi 5 Plus, Redmi 4, Redmi 4a, Redmi 4X, Redmi 3S, Redmi 3X, Redmi Pro, Redmi Note 5a, Redmi Note 4 e Redmi Note 4x.