WhatsApp: dati personali a rischio, truffa alla privacy degli utenti TIM e Vodafone

Nessuno dubita oggigiorno di un’app come WhatsApp, la quale gode del favore sia della critica che degli utenti iscritti ormai da anni. Stando alle statistiche ci ritroviamo di fronte ad un’app senza eguali, la quale è riuscita per anni a portare davvero molte soddisfazioni.

Tutto è andato avanti per via del progresso portato dagli aggiornamenti, ma c’è anche da dire che qualcosa spesso non è andato. Infatti molti utenti hanno lamentato in passato alcune problematiche non di poco conto. Secondo quanto riportato, sarebbero arrivate nuove avvisaglie di una truffa non da nulla.

WhatsApp, nuova truffa che mira a rubarvi i dati personali: fate molta attenzione

Non è la prima volta che una truffa arriva su WhatsApp, ma in questo caso ci sarebbe realmente da stare molto attenti. Gli utenti italiani, soprattutto quelli Vodafone e TIM, avrebbero ricevuto un nuovo messaggio in chat che proverebbe a fregarli.

Leggi anche:  WhatsApp: il nuovo aggiornamento fa felici gli utenti, ecco cosa cambia ufficialmente

Il testo parla di alcune problematiche contrattuali a cui gli utenti andrebbero incontro. Per evitarle, il messaggio in questione punterebbe a far scrivere in una pagina specifica tutti i dati di ogni persona che ha ricevuto il messaggio. Ovviamente è inutile ripetere che si tratta di una truffa, per cui non bisogna assolutamente cliccare sul link che porterà alla pagina di cui vi abbiamo appena parlato.

In questo caso, il nostro consiglio è certamente quello di non dar retta a questi messaggi e di cancellarli immediatamente. Oltretutto, dato che li riceverete tramite catene, fareste meglio ad avvisare chi vi ha inviato il contenuto.