Il design di OnePlus 6 ormai non è più un segreto, grazie ad una serie di immagini a bassa risoluzione condivise sul forum cinese di Baidu. Benché molti particolari, purtroppo, rimangano tutt’ora un mistero, queste immagini ci consente di scorgere quelle che sono le differenze – in termini di design – tra OnePlus 6 e Apple iPhone X.

La prima differenza risiede nella dimensione del Notch, presente – come ormai confermato dalla stessa azienda – anche su OnePlus 6. Sebbene l’aspetto generale dei due smartphone sia piuttosto simile, la tacca presente sul Melafonino è notevolmente più grande rispetto a quella del cinese; nella fattispecie, il Notch di OP6 misura 19.616 x 7,687 mm ed è stata progettato per essere il più discreto possibile.

Dopo LG G7 ThinQ, presentato nella giornata di ieri, anche OnePlus cede alla moda del momento. In termini di dimensioni, OnePlus 6 non dovrebbe essere troppo più grande di OnePlus 5T – il quale, ricordiamo, misurava 156,1 x 75 x 7,3 mm.

Inoltre, abbiamo due ottime notizie notizie per voi: il nuovissimo top gamma avrà si il Notch, ma esso potrà essere nascosto tramite una impostazione software simile a quella di Huawei P20 Pro.

OnePlus 6 sarà annunciato ufficialmente il 16 maggio, in occasione di un evento ufficiale che si terrà a Londra. Purtroppo, al momento, non possiamo comunicarvi una data precisa per quanto riguarda la commercializzazione, ma fonti molto vicine all’azienda si dicono certe che lo smartphone potrà essere acquistato entro e non oltre dieci giorni dal annuncio ufficiale.

Le specifiche tecniche sono ormai note da tempo: processore Snapdragon 845 di Qualcomm, 8GB di RAM, fino a 256 GB di storage interno e display da 6 pollici di diagonale Optic AMOLED in formato 19: 9.