TaskerTasker è recentemente passato in mano del nuovo sviluppatore João Dias reduce dalla creazione di numerosi plugin Android come AutoApp ed altre popolari soluzioni. a seguito di questo cambiamento sono apparse sul Playstore le prime release software in versione Beta.

Tasker Beta sul Playstore

Tasker è un’applicazione che gli Advanced User conoscono fin troppo bene. Attraverso le funzioni messe a disposizione possiamo rendere del tutto automatici i processi che governano l’ecosistema Android, dalla semplice attivazione/disattivazione dei toggle e delle funzioni sino alle operazioni più complesse.

Il suo sviluppo e la richiesta di un suo costante aggiornamento hanno costretto lo sviluppatore Penti a cedere le redini della situazione a João Dias che ha già provveduto a rilasciare una prima versione Beta sullo store di BigG.

La nuova applicazione è accessibile pubblicamente sebbene al momento non vi siano novità rilevanti dal punto di vista delle aggiunte alle funzioni. Di fatto è una Beta Release che prelude ad una successiva versione stabile completa di un nuovo instruction set e di nuove funzionalità.

Allo stesso modo è possibile accedere all’ultima versione stabile pre-trasferimento disponibile che troviamo al presente indirizzo in formato APK. Il nuovo developer spiega che ha in mente di portarsi ad importanti cambiamenti e nuove aggiunte alle funzionalità di piattaforma.

Il lavoro di sviluppo richiederà qualche mese vista la complessità dell’applicazione. Il processo si concluderà con il rilascio di una stable release completa e pronta a colmare tutte le richiesta di un’utenza Pro. Seguiremo da vicino gli sviluppi. Nel frattempo puoi accedere in qualità di tester all’applicazione Tasker Beta attraverso questa pagina che rimanda alla pagina di iscrizione sul Playstore.