BlackBerry KeyOne

BlackBerry KeyOne è sicuramente lo smartphone per i nostalgici del marchio. Si tratta di un dispositivo che incarna la filosofia che negli anni ha fatto il successo di BlackBerry a partire dalla tastiera fisica QWERTY che ancora in tanti preferiscono per il feedback tattile alle tastiere touchscreen. La versione portata al Mobile World Congress 2018 di Barcellona è la Bronze Edition, caratterizzata da una finitura bronzo opaca e da specifiche migliorate.

LEGGI ANCHE: Xiaomi vuole entrare nel mercato USA alla fine del 2018 o poco dopo

All’interno di una cornice di alluminio anodizzato e di una scocca con texture soft-touch, BlackBerry KeyOne è quanto di meglio possa offrire il mercato degli smartphone per la costruzione: solida ma allo stesso tempo premium. In questo corpo trova posto uno schermo da 4.5 pollici di diagonale, 1620 x 1080 pixel di risoluzione e 433 PPI. Il SoC è lo Snapdragon 625 con processore Octa Core, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

La Bronze Edition offre il supporto alla connettività Dual SIM e si completa grazie alla presenza di una fotocamera posteriore da 12 MegaPixel con autofocus PDAF e flash LED Dual Tone. Anteriormente, invece, trova posto una fotocamera da 8 MegaPixel. La batteria è da 3505 mAh mentre la tastiera può essere facilmente programmata per lanciare fino a 52 collegamenti personalizzabili, ed integra il impronte digitali inserito direttamente all’interno della spacebar.

A livello software lo smartphone ha Android Nougat ma non per questo è privo di tutte quelle funzioni di sicurezza che nel tempo hanno contraddistinto i terminali BB. KeyOne è progettato per offrire l’esperienza mobile più sicura di sempre con l’applicazione DTEK che monitore costantemente il livello di sicurezza, informando l’utente in caso di rischio di violazione della privacy e consigliandolo su come tutelarsi.

Un’altra chicca a livello software è BlackBerry Hub, che consente di raggruppare tutti i messaggi all’interno di un unico spazio più sicuro, incluse le mail, gli sms e i messaggi provenienti dai vari social network. Insomma, lo smartphone ideale per gli uomini d’affari e per tutti coloro che vogliono gestire la propria attività lavorativa in maniera professionale.