LG G7, LG Q7 ed LG V35

I numeri uno di LG starebbero lavorando su almeno due smartphone Android e su uno smartwatch. A rivelarlo non poteva che essere Evan Blass, il leaker che sul proprio account Twitter ha pubblicato un messaggio spiegando: “un uccellino mi ha detto che nello stesso luogo in cui è mostrato questo G7, c’erano anche LG Q7, LG V35 ed un nuovo orologio“.

LEGGI ANCHE: TIM Ten GO ritorna per i clienti Wind TRE: minuti illimitati e 20 GB a 10.86 euro

Blass, dunque, rivela l’esistenza di tre nuovi dispositivi di cui non si conosce praticamente nulla. Due smartphone ed uno smartwatch che il produttore coreano avrebbe portato in sordina al Mobile World Congress 2018 di Barcellona dove c’era anche un misterioso, forse un prototipo, LG G7 (neo).

LG Q7, LG V35 e lo smartwatch al Mobile World Congress 2018 insieme ad LG G7

Quest’ultimo, visibile nell’immagine di apertura, è stato scoperto dalla redazione israeliana Ynet che ha pubblicato in rete un articolo poi immediatamente condivido da Evan Blass. Secondo quanto riportato da Ynet, lo smartphone in questione è un top di gamma con Android Oreo per via dello Snapdragon 845 con processore Octa Core.

Leggi anche:  LG, depositato il brevetto Display Speaker con tecnologia Crystal Sound

Una CPU supportata da 4 e 6 GB di RAM rispettivamente abbinati a 64 e 128 GB di memoria interna. Lo schermo è un pannello da 6 pollici di diagonale, 3210 x 1440 pixel di risoluzione e l’ormai di moda notch sulla parte superiore. Un pannello particolarmente ampio ed ottimizzato alimentato da una batteria da 3000 mAh.

Scontata la presenza di un modem LTE, di un lettore di impronte digitali e di un comparto multimediale con una doppia fotocamera posteriore da 16 MegaPixel ed una fotocamera anteriore da 8 MegaPixel. Queste sono le uniche informazioni mentre, provando a ragionare sugli altri tre prodotti, possiamo immaginare che LG V35 sia la versione aggiornata di V30.

Un dispositivo di fascia alta, dunque, al quale LG potrebbe abbinare Q7 per il mercato dei medio gamma. Entrambi avranno certamente Android 8.0 Oreo, display generosi e le più recenti componenti elettroniche. Lo smartwatch, invece, avrà Android Wear e sarà compatibile sia con gli smartphone Android che con gli iPhone.