Telegram-DownNon solo #WhatsAppdown. Si attendeva proprio un #Telegramdown che, in genere, gongola di gioia ogni qualvolta la piattaforma di proprietà di Facebook segnala qualche anomalia. Come accade, dunque, per WhatsApp, circa un’ora fa Telegram è stato totalmente fuori uso.

Telegram, infatti, per alcuni minuti ha subito seri problemi di connessione che hanno impedito agli iscritti di poter inviare messaggi e di riceverli. In particolare, i problemi sono stati registrati nel momento in cui si accedeva all’applicazione – da qualsiasi sistema operativo – e non era possibile in alcun modo visualizzare i messaggi.

Un problema che sembra aver avuto conseguenza per un lasso di tempo molto limitato visto che, al momento (mentre vi scriviamo), Telegram sembra essere tornato alla normalità. Ad ogni modo, come sempre accade in questi frangenti, il popolo del web si è riversato sui social. QUesta volta, però, l’hashtag ha avuto un protagonista diverso: #TelegramDown ha imperversato su Twitter, proprio come succede quando gli “orfani di WhatsApp” non riescono ad utilizzare l’app.

Tuttavia, ancora non si hanno versioni ufficiali sul malfunzionamento appena patito. Nemmeno sulla pagina ufficiale di Telegram sembra essere comparsa alcuna nota a riguardo. Quindi, almeno per il momento, nessuna informazione sull’accaduto e che cosa abbia portato al crash di Telegram è stato fornito.

Almeno per una volta, però, è il caso di dirlo: WhatsApp e Facebook Messenger hanno gioito.