WhatsApp rappresenta per tutti noi il modo più semplice di comunicare con il mondo esterno. La chat di messaggistica istantanea ha sostituito già gli SMS e pian piano sta togliendo anche spazio alle telefonate.

Nonostante il suo indiscutibile successo, WhatsApp ha ancora molti limiti. Ad esempio, a differenza di altri servizi rivali la piattaforma ancora non prevede l’utilizzo di due profili su uno stesso dispositivo.

Due profili su un medesimo smartphone

Questa mancanza può essere particolarmente rilevante per coloro che usano la chat per motivi di lavoro e per motivi personali.

In questo tutorial vogliamo mostrarvi come ottemperare a tale pecca. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è una semplice applicazione, scaricabile da Google Play. L’app in questione si chiama “Parallel Space – Multi Account”.

Già in molti hanno utilizzato questo servizio esclusivo ai clienti Android. Attraverso il software tutti coloro che utilizzano un device con il sistema operativo di casa Google potranno creare due “spazi” di lavoro. In ognuno di questi spazi sarà possibile effettuare operazioni diverse con uno stesso software.

In pratica, sarà possibile aprire due volte WhatsApp e sarà anche possibile loggarsi con due diversi account utente.

Non soltanto WhatsApp

“Parallel Space” non si limita solo alla chat di messaggistica. Con questo sistema è possibile avere a disposizione due profili anche su social come Facebook, Twitter o Instagram.