L’Essential Phone arriva in una fantastica variante che viene fornita con Alexa incorporato. Soprannominata ‘Halo Grey’, questa variante offrirà agli utenti un’alternativa all’Assistente Google che è già disponibile sui modelli standard del device.

Il modello Halo Gray è già preordinabile su Amazon e sarà in vendita il 21 Febbraio. Per quanto riguarda il costo, siamo intorno ai 449 dollari“Appena un giorno dopo aver svelato tre nuove varianti di colore dell’Essential Phone, la società ha annunciato un’altra nuova versione del telefono chiamata Halo Grey. Il nuovo modello è unico ed include Amazon Alexa integrato”, ha riferito Phone Arena nella giornata di ieri.

Essential lancia una nuova versione del suo smartphone

 

Tutte le altre specifiche rimangono le stesse viste. Il primo smartphone della compagnia di Andy Rubin è stato svelato per la prima volta a Luglio dell’anno scorso. Il dispositivo vanta una struttura in titanio e ceramica, un display quasi edge-edge con una cornice minima nella parte inferiore, una configurazione con doppia fotocamera ed uno scanner di impronte digitali. L’Essential Phone è un display QHD da 5,7 pollici (da 1,3 a × 2,560 pixel) con rapporto di aspetto di 19: 10. Il display è coperto da un Corning Gorilla Glass 5 sulla parte superiore per una maggiore protezione. È alimentato da un processore Snapdragon 835, octa-core accoppiato con Adreno 540 e 4GB RAM.

Il dispositivo offre 128 GB di spazio di archiviazione predefinito. Lo smartphone è dotato di una configurazione posteriore con doppia fotocamera con due sensori di immagine da 13 MP. Nella parte anteriore, è presente un sensore frontale da 8 MP con apertura f / 2.2, formato 16: 9 e supporto video 4K. Parlando della batteria, l’Essential Phone è supportato da una batteria da 3.040 mAh con supporto alla ricarica veloce. Le opzioni di connettività a bordo comprendono il 4G LTE, il Bluetooth 5.0, il Wi-Fi 802.11a / b / g / n / ac, NFC, GPS, porta USB Type-C, supporto alla Nano-SIM e GLONASS. Lo smartphone ha recentemente iniziato a ricevere l’aggiornamento Beta ad Android 8.1 Oreo ed il lancio della versione stabile è previsto entro poco tempo.