nokia 7

Vi abbiamo già parlato di Nokia 7 Plus, la cui esistenza è stata anticipata lo scorso anno dall’app Nokia Camera. Questa infatti conteneva al suo interno una lista di device Nokia già sul mercato e non solo. Ora, Nokia 7 Plus è stato certificato da GeekBench.

Il benchmark ci rivela le specifiche tecniche del dispositivo, che si porrà senza dubbio all’interno del segmento medio alto, grazie ad un incredibile hardware.

Nokia 7 Plus fa capolino su Geekbench
Nokia 7 Plus fa capolino su Geekbench

Nokia 7 Plus sarà caratterizzato da un enorme display da 6 pollici di diagonale, il quale dovrebbe comunque adattarsi perfettamente alle mani grazie a un rapporto di aspetto pari a 18: 9. Rumor piuttosto fondati affermano che Nokia 7 Plus sarà il primo vero device all-display di HMD Global.

A differenza di Nokia 7, che dispone di una singola fotocamera posteriore da 16MP, Nokia 7 Plus avrà due fotocamere posteriori da 12MP + 13MP con obiettivo Carl Zeiss. Per i selfie, l’azienda ha optato per un sensore frontale da 16 MP, anch’esso con obiettivo Carl Zeiss e modalità di scatto professionale.

Leggi anche:  Sony Xperia XA3: avvistato il benchmark del dispositivo alimentato dallo Snapdragon 660

Tra le altre caratteristiche troviamo un corpo in metallo, uno scanner per il riconoscimento delle impronte digitali posteriore con rivestimento in ceramica, tecnologia audio OZO a 360° con 3 microfoni per l’acquisizione audio, supporto alla carica rapida 18W e Android 8.0 Oreo out-of-the-box.

Non si parla della batteria e delle capacità di archiviazione interna, ma grazie a Geekbench sappiamo della presenza di Snapdragon 660, coadiuvato da 4 GB di RAM. La presentazione dovrebbe avvenire nel corso delle prossime settimane, magari al MWC di Barcellona, ad un prezzo che supererà le 300 euro.