Samsung Galaxy S9Dal punto di vista dei sistemi operativi degli smartphone esistono due grandi schieramenti: Android e iOS, meglio rappresentati dalle due aziende principali di cellulari, che sono rispettivamente Samsung e Apple. Alla fine del 2017 l’azienda americana ci aveva stupito con il lancio sul mercato di due nuovi prodotti: l’iPhone 8, e il vero gioiello di punta creato in occasione del decimo anniversario dell’uscita del primo iPhone: l’iPhone X.

Una delle caratteristiche più innovative del nuovo modello Apple è il Face ID, cioè un dispositivo di riconoscimento facciale basato sulla scansione dell’iride e del viso. Questo sistema innovativo non permette solo di sbloccare il telefono una volta che egli ci ha riconosciuto, ma permette anche di fare acquisti online e ottenere app, usando il viso anziché la password.

A questo punto tutti gli appassionati sono molto curiosi di sapere come risponderà l’azienda Sudcoreana. I due marchi sono sempre andati di pari passo a livello di concorrenza, e adesso la sfida si gioca sui dettagli.

Leggi anche:  Fortnite, 5 minuti di video mostrano come sarà il gameplay su Android

Samsung Galaxy S9, sarà dotato dell’Intelligent Scan

Il nuovo Samsung Galaxy S9 ucirà nel mese di febbraio, e sarà sicuramente dotato di un sistema Intelligent Scan, che quindi sfiderà il Face ID Apple. Il sistema scansiona il volto e l’iride, permettendo di sbloccare il telefono. Inoltre il nuovo smartphone avrà un’ottima fotocamera. Ovviamente sarà doppia anche in questo modello: una anteriore e una posteriore.

La fotocamera frontale sarà dotata di 8 megapixel, mentre quella posteriore sarà dotata di 12 megapixel con apertura focale variabile manualmente. Questa potrà variare da un’apertura di f/1.5 fino a una di f/2.4.

Ovviamente ci si aspetta moltissimo anche dal suo fratello maggiore Samsung Galaxy S9+, che con tutta probabilità verrà rilasciato poco dopo il fratello minore.