Sky GO abbandona tutti ufficialmente, ecco su quali dispositivi non funzionerà più

Il servizio Sky offre a tantissimi utenti in giro, non solo in Italia, ma in tutt’Europa molteplici servizi esclusivi che diventano poi vere dipendenze. Uno di questi è sicuramente Sky GO, servizio che molti utenti hanno ricevuto dopo la sottoscrizione dell’abbonamento.

Questo, come ormai tutti ben sanno, permette di collegare al tablet, smartphone o PC, il proprio abbonamento quando magari non si è in casa. Ottima soluzione dunque per vedere film o partite di calcio da non perdere. Ci sarebbe però una questione incredibile spuntata fuori nelle ultime ore.

Sky GO lascia tantissimi utenti, ecco su quali device non funzionerà più

Stando a quanto riferito dall’azienda il servizio esclusivo sarà tagliato da milioni di dispositivi prossimamente. Scendendo più nel particolare, moltissimi utenti dovranno fare a meno della piattaforma dal prossimo 19 Marzo. 

Leggi anche:  Sky: sul digitale terrestre il nuovo abbonamento a meno di 20 euro con una sorpresa

Più precisamente, i dispositivi che non potranno più riprodurre Sky GO, saranno quelli con a bordo il sistema operativo Windows. Sarà dunque addio alla maggioranza dei computer, ai tablet e a molti smartphone.

Coloro che invece godono di piattaforma alternativa come magari Apple dalla versione iOS 9.2 in su, o magari Android dalla versione 4.4 in su, non dovranno temere. Tale situazione è venuta a crearsi per via di una ragione in particolare ma che resta tutt’ora inspiegabile.

Il servizio mancherà dai suddetti dispositivi per via dell’impossibilità a supportare alcuni nuovi aggiornamenti che verranno introdotti dalla piattaforma.Tutto sembra essere assurdo, ma magari si troverà una soluzione alternativa che permetterà agli utenti di continuare ad usufruire del servizio. Si attendono aggiornamenti nei prossimi giorni.