WhatsApp: truffa servita per gli utenti TIM, Vodafone e Wind Tre, credito prosciugato

WhatsApp ultimamente ha mostrato di poter allontanare tutti i competitors come Telegram semplicemente accelerando un po’ il passo. Alcuni aggiornamenti infatti sono arrivati portando alcune funzioni davvero importanti. 

Gli utenti ovviamente sono stati molto contenti ed hanno accettato di buon grado anche alcuni momenti di black-out dell’applicazione. Ci sono però alcuni problemi che attanagliano l’app che purtroppo non possono essere risolti con un semplice aggiornamento.

Si tratta delle varie truffe che da anni imperversano con regolarità tra le chat degli utenti che ormai non sanno più che pesci prendere. L’ultima sarebbe arrivata proprio in queste ore. 

WhatsApp, la truffa che va ad abbattersi sugli utenti TIM, Vodafone e Wind Tre

Stando a quanto riferito da moltissimi utenti, non tutti cascati nella rete tesa dai malintenzionati, ci sarebbe un messaggio truffa. Questo prometterebbe buoni da utilizzare nei supermercati Lidl, e tutto avverrebbe semplicemente cliccando sul link. 

Il messaggio dice che cliccando sul link si avvierà una ruota che se porterà la sua lancetta sulla scritta “Hai Vinto”, concederà un buono di 45€ per la spesa. In molti ci sono caduti, e nel momento in cui si trattava di accettare il buono inviato, ecco tutti i soldi del credito fatti fuori.

Leggi anche:  WhatsApp, vi mostriamo il trucco per vedere in segreto le storie degli amici

Tutto si svolgerebbe in pochissimi passaggi che renderebbero l’utente medio davvero inerme di fronte a tale problematica. Il nostro consiglio resta uguale: dato che su WhatsApp non c’è alcun modo di vincere qualcosa, diffidate da ogni messaggio. 

Se doveste imbattervi in qualche problema, non esitate a contattare la polizia postale che sicuramente saprà come fare.