WhatsApp: un terribile messaggio prosciuga completamente il credito telefonico

WhatsApp spesso riesce a sostituire tutto ciò che uno smartphone dovrebbe svolgere anche indipendentemente dall’app che attualmente risulta tra le più famose al mondo.

Molto frequentemente infatti gli utenti effettuano chiamate e videochiamate, oltre ovviamente ad inviare messaggi, tramite la nota applicazione. Questi sono quindi di certo i punti a favore di WhatsApp, che da anni detta legge nel campo mobile. 

C’è però anche qualche pecca: non si riescono ancora ad emarginare quei messaggi che, arrivando mediante le catene, procurano solo problemi. Ovviamente ci riferiamo a truffe miste che spesso mettono gli utenti in difficoltà, provocando vari danni.

WhatsApp, una truffa brucia il credito telefonico agli utenti Wind, TIM e Vodafone

Proprio nell’ultima settimana, ne abbiamo visti molti di messaggi che sono arrivati con lo scopo di prosciugare il credito dalle carte e dalle SIM. Ora pare che una nuova truffa stia correndo mediante WhatsApp.

A seguito del messaggio, che anche in questo caso arriverebbe mediante le cosiddette catene, ci sarebbe un link. Il contenuto del testo promette agli utenti una pagina con le ultime notizie di giornata, tra le quali una catastrofe naturale avvenuta in un paese a caso. Alla fine però, cliccando sul link, ci si ritrova in tutt’altro.

Leggi anche:  WhatsApp: un modo per entrare senza farsi vedere online esiste, sarete invisibili

Proprio in questo modo si andrebbe a sottoscrivere un abbonamento che prende all’istante soldi dal credito telefonico, e senza nessun preavviso. Ovviamente il tutto è illegale e molti utenti ci sono cascati, ma la chiave è sempre una: il buon senso. 

Noi vi consigliamo i tantissimi siti di informazione presenti in Italia, i quali possiedono tutte le notizie che gli utenti hanno voglia di leggere. Non cliccate mai sui link contenuti nei messaggi provenienti dalle catene, potreste finire in guai abbastanza fastidiosi