WhatsApp: il pericolo è grande, ecco il messaggio che prosciuga la carta di credito

WhatsApp attualmente è l’applicazione che tutti gli utenti non sarebbero in grado di lasciare per nessun motivo al mondo.

Il motivo pare alquanto ovvio: chi di loro riuscirebbe a stare per più di tre o quattro ore senza l’applicazione che gli permette di stare in contatto col mondo intero? La risposta è chiaramente “nessuno“.

Siamo infatti al cospetto della applicazione più scaricata in assoluto con il suo miliardo di utenti attivi ogni mese. Se credete però di trovarvi in una vera e propria botte di ferro, sappiate che sbagliate di grosso.

WhatsApp, qualcuno potrebbe rubarvi dati e soldi dalle carte di credito

Stando a quanto riportato sul web durante le ultime ore, sarebbe accaduto qualcosa di terribile. Alcune persone avrebbero infatti lamentato di aver perso dei soldi in seguito all’arrivo di un misterioso messaggio sul proprio smartphone.

Ovviamente quest’ultimo sarebbe arrivato mediante WhatsApp attraverso il classico metodo delle catene di Sant’Antonio.

All’interno del messaggio c’era un link che avrebbe dovuto portare ad acquistare alcuni prodotti di H&M, noto marchio di abbigliamento, in forte sconto o addirittura aggiudicandoseli gratis.

Una volta cliccato sul link, gli utenti inserivano i propri dati e quelli della carta di credito ricevendo poi la triste sorpresa. In molti Infatti si sarebbero ritrovati le carte di credito prosciugate, mentre alcuni con qualche euro in meno.

Questo sarebbe infatti lo scopo di malviventi che hanno ideato questo sistema, ovvero rubare dati e soprattutto denaro dalle carte.

Noi raccomandiamo sempre di stare alla larga da tali situazioni, dato che su WhatsApp nessuno regala niente e soprattutto non possono essere indetti concorsi.