iPhone X

Tra le varie caratteristiche del nuovo iPhone X di casa Apple, c’è di sicuro un ampia parte dedicata all’estetica, elaborata minuziosamente e soprattutto con materiali incredibilmente pregiati.

Tale blasone gli viene attribuito ovviamente anche per le caratteristiche tecniche, basate su un processore migliorato di netto, una memoria RAM davvero interessante e soprattutto su una batteria davvero performante. A destare clamore sono però due componenti: il Display full-screen senza bordi e la fotocamera dotata di ben due sensori e posizionata in verticale rispetto ad iPhone 7 Plus ed iPhone 8 Plus.

DxOMark ha il verdetto: la fotocamera di iPhone X è la migliore

iPhone X vanta un comparto fotografico di primissimo ordine. A testimoniarlo le caratteristiche di entrambe le fotocamere, sia posteriore che frontale.

Per quanto riguarda la prima, ecco due sensori da 12 Mpx con grandagolo e teleobiettivo, Zoom ottico, Zoom digitale 10x, modalità ritratto, doppia stabilizzazione ottica dell’immagine, obiettivo a sei elementi, Flash Quad-LED True Tone, BSI, HDR automatico e molto altro.

Leggi anche:  Huawei si conferma il secondo OEM principale nella vendita di smartphone

Proprio questa è stata classificata dal colosso della fotografia come la migliore fotocamera sul mercato, superando Google Pixel 2 e Huawei Mate 10 Pro. Il punteggio stabilito è di addirittura 101 punti contro i 99 di Pixel 2 e i 97 di Mate 10 Pro. Ovviamente la classifica totale non è uguale, infatti iPhone X si classifica direttamente dietro a Pixel 2 e a pari punti con Mate 10 Pro, dato che il comparto video non è riuscito ad ottenere gli stessi risultati della fotocamera.

Ecco comunque tutti i voti stabiliti da DxOMark:

  • Texture: 65
  • Esposizione e contrasto: 90
  • Rumore: 69
  • Artefatti: 82
  • Colore: 79
  • Flash: 85
  • Zoom: 58
  • Autofocus: 78
  • Bokeh: 55