Samsung Galaxy A5 (2017)
Samsung Galaxy A5

Se il 2017 di Samsung è stato pieno di sorprese e grandi novità, tanto ci si aspetta dal 2018. L’azienda sudcoreana quest’anno ha giustificato il suo successo certamente grazie alla presentazione dei super top di gamma (Galaxy S8 e Note 8), ma non è da dimenticare l’apporto portato dai device mid level.

Le nuove caratteristiche di Samsung Galaxy A5

Proprio da questi ci si attende uno step importante per l’anno venturo. Tra gli smartphone in uscita, uno dei più attesi è il Galaxy A5. Del dispositivo iniziano già ad emergere quelle che saranno le future caratteristiche principali. Sul portale Geekbench sono infatti trascritte alcune delle informazioni fondamentali per la descrizione del device.

Samsung Galaxy A5 – qualora venissero confermati i dati – dovrebbe essere dotato di sistema SoC Exynos 7885 octa-core con processore a 1.5 GHz. La memoria RAM sarà composta con 4 GB (uno in più rispetto alla versione 2017). Grande novità sarà l’introduzione dell’infinity display per la prima volta su un device della casa non flagship.

Il capitolo riguardante il sistema operativo è ancora aperto. Al momento non è ancora certa la dotazione di Android Oreo per il Galaxy A5. Proprio come la versione uscita negli scorsi mesi, il cellulare dovrebbe essere equipaggiato della veste precedente del robottino verde. Aspettiamo quindi di vedere Android Nougat, ma non disperate: Samsung ha già previsto un upgrade ad Oreo.