Android O

Con l’arrivo del nuovo sistema operativo creato in casa Google, molte saranno le novità in termini di funzioni e in termini anche estetici che verranno apportate a tutti gli smartphone che avranno la fortuna di ricevere l’update. Android 8.0 Oreo porterà infatti agli utenti tantissime nuove feature ed anche un sistema molto migliorato in maniera generale che permetterà un’esperienza utente davvero ai limiti della perfezione.

RAM e Batteria in prima linea

Nelle ultime ore venendo a conoscenza dei piani di Google per quanto riguarda proprio Android Oreo, è stato possibile intendere che su questa versione dell’OS più utilizzato al mondo, si sia lavorato molto per ottimizzare come mai prima d’ora le prestazioni della batteria e della memoria RAM.

Android 8.0 Oreo Icon Pack

La chiave di tutto starebbe nella limitazione dei tanto odiati quanto utili processi in esecuzione in background. Non ci dovrebbe essere alcun tipo di problema se non quello di affrontare i vari produttori degli smartphone su cui arriverà l’aggiornamento.

Stanno infatti a quanto riportato, le aziende produttrici di smartphone che otterranno Android 8.0 potrebbero, mediante le loro personalizzazioni del software, essere in grado di bypassare tutti quelli che sono i cambiamenti e ottimizzazioni apportate da Google per liberare da fatiche inutili batteria e RAM.

Per venire a capo di questo eventuale problema l’azienda di Mountain View sta cercando una soluzione che potrebbe consistere in alcune sanzioni per il mancato adempimento ai cambiamenti apportati. Stessa regola verrebbe adottata per i produttori di app all’interno del Play Store, i quali rischierebbero di non ricevere la certificazione da parte di Google Play. Insomma sembra che questa volta Google sia veramente pronta ad ottimizzare RAM e batteria senza alcun ostacolo