velocizzare android smartphone

Gli smartphone appartenenti al panorama Android stanno diventando sempre più versatili e soprattutto oggetto d’acquisto anche di chi tempo addietro preferiva altri sistemi operativi.

Passato qualche tempo dall’acquisto però, in molti si imbattono in quello che c’è di più comune: fastidiosi rallentamenti e il sistema che non risponde più come prima. Ovviamente non bisogna disperare, ci sono dei piccoli accorgimenti che possono essere apportati per tentare di ristabilire la situazione.

Ecco 6 modi per velocizzare il tuo smartphone Android

Controllare aggiornamenti del software

La prima cosa da fare per ogni smartphone – Android e non solo – è certamente controllare la sezione inerente agli aggiornamenti del software, i quali spesso premono per essere installati, al fine di apportare numerose migliorie e risoluzioni di bug. 

android velocizzare

Sovente infatti avviene che molti utenti, assaliti dallo scetticismo e dalla paura di mandare in tilt qualcosa o cancellare i contenuti, evitano di procedere all’aggiornamento del proprio dispositivo. Proprio questa potrebbe essere causa dei rallentamenti del sistema.

Controllare aggiornamenti applicazioni

Così come per il software, bisogna controllare anche gli aggiornamenti delle applicazioni, i quali hanno ormai frequenza quasi giornaliera.

android velocizzare

Nel momento in cui un’applicazione dovesse darvi problemi non aprendosi, rallentando lo smartphone o magari arrestandosi improvvisamente, la prima cosa da controllare è proprio se ci sono degli aggiornamenti, i quali potrebbero apportare migliorie fondamentali al fine del corretto funzionamento dell’app in questione.

Controllare la memoria

Uno dei controlli da effettuare è certamente quello in merito alla memoria interna del dispositivo.

Se questa è infatti arrivata a pochi megabyte dal traguardo, bisogna per forza di cosa cancellare file inutili per alleggerire il proprio telefono.

android velocizzare

Una delle soluzioni migliori potrebbe essere una MicroSD, ma bisogna acquistare con cura e soprattutto una scheda che sia indicata per il proprio terminale. Infatti il problema a volte potrebbe essere proprio la MicroSD non adatta.

Controllare profili di risparmio energetico

Gli smartphone Android hanno ormai tutti la capacità di risparmiare la batteria grazie ai vari profili di risparmio energetico disponibili.

android velocizzare

Infatti, come spesso capita, potrebbe essere attivo un profilo di risparmio energetico che automaticamente va a limitare l’azione di alcuni processi e di conseguenza rallenta, in alcuni casi anche sensibilmente, il telefono.

Disinstallare le applicazioni inutili

In alcuni casi il telefono va in netta difficoltà per via delle troppe applicazioni installate. Infatti il consiglio è quello di disinstallare tutte le app che non vi occorrono o che non risultano utili al vostro utilizzo.

android velocizzare

Le applicazioni assolutamente da disinstallare sono quelle di pulizia dello smartphone, che scaricate dal Play Store; proprio queste infatti spesso utilizzano una quantità sproporzionata di RAM che rende lo smartphone inutilizzabile e, a dirla tutta, non compiono nemmeno ciò per cui sono state create.

Effettuare un ripristino

Nel caso in cui non dovessero esserci altri modi in grado di risanare la situazione, ciò che è d’obbligo fare è un ripristino ai dati di fabbrica, il quale, rimandando lo smartphone alle condizioni in cui l’avevate acquistato, potrebbe eliminare tutti i file di risulta presenti al suo interno che vanno a rallentare il sistema.

android velocizzare

Si consiglia di effettuare un ripristino ogni qual volta si effettua un aggiornamento del software di grandi dimensioni.

Questi sono tutti i modi per tentare di velocizzare uno smartphone appartenente alla piattaforma Android. Provateli tutti e fateci sapere quale di questi ha funzionato.