honor 9 lite
Honor 9 Lite è stato ufficialmente annunciato

Huawei ha sollevato il sipario sul nuovo terminale realizzato dalla propria controllata e chiamato Honor 9 Lite. Questo modello si va ad affiancare così al 7X e al View10 completando così la nuova generazione di smartphone dell’azienda cinese.

Il brand di proprietà Huawei ha realizzato questo nuovo terminale che si configura come versione economica di Honor 9. È stato svelato in Cina e al momento sarà commercializzato in India. Nulla esclude una possibile commercializzazione futura nel mercato Europeo e Americano.

La differenza principale con il fratello maggiore è la presenza del sensore di impronte digitali posto sul retro dello smartphone e non frontalmente. Inoltre è stata aggiunta una nuova fotocamera frontale che porta a quattro il conteggio totale delle camere presenti sul dispositivo.

L’azienda vuole sottolineare come la dicitura “Lite” sia relativa solo al nome e non alla natura dello smartphone. Infatti Honor 9 Lite è dotato di un display FullView da 5.65 pollici con rapporto di visione 18:9 e risoluzione FullHD.

All’interno è possibile trovare un System on a Chip HiSilicon Kirin 659, una soluzione octa-core da 2.36GHz, abbinata a 3GB/4GB di memoria RAM e 32GB/64GB di memoria interna. Il gruppo fotocamere posteriore è composto da un sistema dual-lens 13MP + 2MP dotato di autofocus PDAF. Le ottiche anteriori invece saranno da 13MP + 2MP dotate di portrait mode e supporto all’effetto bokeh. Il terminale sarà dotato di una batteria da 3000mAh e verrà lanciato con Android Oreo 8.0 e l’interfaccia utente proprietaria EMUI 8.0.

La cura riposta nella realizzazione, come per esempio il display come le cornici molto sottil, è sorprendente per un terminale di questa fascia. Infatti i prezzi attesi sono di circa 172 dollari per la configurazione 3/32GB mentre per la versione 4/64GB si arriverà anche a circa 235 dollari.