whatsappWhatsApp, l’applicazione di messaggistica istantanea più usata oggi, ha presentato il suo ultimo aggiornamento, corrispondente alla versione 2.17.427. L’impostazione implementa un nuovo modo veloce per liberare spazio nell’applicazione. 

Pro

Una delle novità è salvare gli audio in modo che gli utenti li inviino quando ne hanno bisogno. Il che consente di correggere le informazioni audio, preservare le informazioni, non dimenticarle o semplicemente utilizzarle quando necessario.

D’altra parte, gli utenti avranno la possibilità di condividere storie create con Instagram, nello stesso momento in cui sono condivise su WhatsApp. In questo modo, l’utente non dovrebbe pubblicare la stessa storia due volte, ma sincronizzarsi per condividerlo su entrambe le piattaforme.

Al momento, l’aggiornamento è disponibile solo per gli utenti iOS (versione 2.18.10) e, secondo il portale TechCrunch, è prevista l’abilitazione per il sistema operativo Android nel più breve tempo possibile, ma nessuna data viene chiarita.

Contro

L’aggiornamento, però, include un difetto che alcuni utenti iOS hanno già notato. Poiché l’applicazione ha un meccanismo per l’ottimizzazione in background, da sola decide di chiudere e riavviare anche WhatsApp costantemente. E può eliminare i messaggi che l’utente stava scrivendo, dal momento che non esegue alcun backup.

Leggi anche:  WhatsApp e le truffe TIM, Vodafone e WInd: facciamo il punto

Alcuni utenti fanno sapere che, quando hanno aggiornato WhatsApp, hanno perso alcune delle loro chat room. La società non ha commentato le anomalie che alcuni utenti presentano, ma è importante che prima dell’aggiornamento venga effettuato un backup per evitare che informazioni importanti vengano perse durante il processo di update.