TIM
TIM: nuove rimodulazioni in arrivo

TIM ha da poco annunciato una nuova rimodulazione che verrà attuata a partire dal prossimo 3 aprile. La rimodulazione colpirà i clienti ricaricabili e riguarderà coloro che hanno attivate alcune offerte per disporre di una connessione ad Internet da mobile. Attraverso questa rimodulazione il gestore blu ha aggiornato la tariffa per la navigazione dai dispositivi mobili in caso di superamento della soglia dati prevista dall’offerta.

TIM: ecco cosa succede dal 3 aprile 2017

Come ha indicato il gestore sul proprio sito ufficiale “Il prezzo delle offerte interessate da tale aggiornamento non subirà alcuna variazione. Dal primo rinnovo successivo al 3 aprile 2017, terminati i Giga della propria offerta, si potrà continuare a navigare fino al rinnovo successivo solo attivando un’offerta dati aggiuntiva più adatta alle esigenze del cliente”.

Come si può intuire dal comunicato diramato nelle score ore da TIM, coloro che termineranno i Giga disponibili nella propria offerta non potranno continuare a navigare a velocità ridotta (32 kbps) perché la navigazione ad Internet verrà bloccata in modo definitivo fino al rinnovo successivo.

Leggi anche:  Tim Minuti Free: torna l'offerta con minuti illimitati dedicata ad alcuni suoi clienti

Tutti coloro che verranno colpiti da questa rimodulazione verranno prontamente informati dal gestore attraverso la campagna comunicazionale che è già partita. Gli utenti verranno informati attraverso alcuni SMS informativi e personalizzati, tramite un IVR dedicato, attraverso la sezione MyTIM Mobile del sito ufficiale di TIM e tramite il Servizio Clienti 119.

Coloro che non accettano le modifiche proposte da TIM, in base all’art. 70.4 del D.Lgs. 259 del 2003, ha la facoltà di recedere senza penali entro il 3 aprile 2017 anche tramite passaggio con portabilità ad altro gestore.