benzina-diesel-e-gps-subiscono-un-aumento-di-prezzo-prima-di-natale

Da lunedì primo dicembre, al prezzo di ogni litro di benzina si aggiungerà un aumento di 12,2 centesimi. In effetti, le disposizioni create dal governo nel decreto legislativo 179 del 23 novembre entreranno in vigore nell’ultimo mese del 2022. Tali disposizioni comprendono un aumento di 10 centesimi delle accise applicate a benzina, gasolio e GPL. Anche l’imposta sul valore aggiunto, pari al 22% del totale, inciderà sull’aumento complessivo.

Il nuovo bilancio di 35 miliardi è stato avviato dall’amministrazione Meloni. Vengono attuate sia la riduzione delle accise sulla benzina, sia le misure fiscali relative alle partite IVA e alle pensioni.

Benzina, Diesel e GPS: aumentano le accise

Secondo i risultati dell’ultima rilevazione dei prezzi condotta dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (Mase) il 28 novembre, il prezzo medio della benzina passerà da 1,656 a 1,778 euro al litro; il prezzo medio del gasolio passerà da 1,748 a 1,87 euro al litro; il prezzo medio del GPL passerà da 0,768 a 0,89 euro al litro.

Nel caso di un pieno di benzina (50 litri), l’aumento di prezzo ammonta a 6,10 euro. Queste tariffe si riferiscono anche all’opzione più conveniente, il che è particolarmente importante da tenere presente se si considera che attualmente le stazioni di servizio fanno pagare di più per la modalità servita che per quella self-service.

Si prevede che il consenso all’interno dell’Unione porterà a una riduzione delle emissioni di circa il 55% per i veicoli nuovi e del 50% per i furgoni entro il 2030. “L’aumento delle accise – come ha dichiarato il responsabile dell’organizzazione Furio Truzzi nel suo intervento a Expo Consumatori – peserà come una tonnellata sul Natale italiano”. Il prezzo di benzina e diesel aumenterà di 12,2 centesimi di euro a partire da domani, aggiungendosi alla serie di rincari che hanno contribuito all’attuale livello record di inflazione. I consumatori saranno costretti a sostenere l’aumento del costo di questi prodotti di base.

Articolo precedenteOceano Pacifico, la voce dei fondali è terribilmente spaventosa
Articolo successivoRicetta medica elettronica, è arrivata davvero la proroga?
Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.