Nanoleaf è l’azienda numero uno quando si parla di pannelli luminosi e proprio con le “Nanoleaf Sonic” si è superata portando il riccio con la capacità di superare la velocità del suono in tutte le nostre case.

Nanoleaf ha creato un kit dalla loro gamma Shapes che imita appunto Sonic collaborando direttamente con i creatori del nuovo film di Sonic The Hedgehog 2. La peculiarità di questo kit è la possibilità di giocare con i 32 moduli per poter creare Sonic Blu, Tails giallo oppure Knuckles rosso.

Nanoleaf Sonic

Confezione

La confezione essendo una limited edition è molto curata. All’interno della scatola ci sono 32 pannelli di cui 4 pannelli grandi e 28 piccoli. Sempre all’interno della stessa troviamo gli adesivi 3M e i relativi connettori. Presente anche l’alimentatore che servirà all’alimentazione degli stessi e il “controller”.

Montaggio

Il montaggio è molto semplice e può essere fatto da qualsiasi persona seguendo lo schema disponibile online. Io per comodità sono partito dal triangolino più basso a sinistra e aiutandomi con una livella ho cercato di mettere sul “piano” l’intero progetto. Successivamente non ho riscontrato grandi difficoltà nel collegare i moduli tra loro anche se è importante fare molta attenzione allo schema per evitare che si colleghino gli stessi in modo errato.

Tutti i connettori sono a “clip” e sono molto semplici da collegare. Ogni modulo ha il suo adesivo 3M per essere incollato al muro. come ultimo modulo ho installato il controller che serve a controllare l’intera “opera d’arte“. Si può cambiare la configurazione semplicemente sganciando i moduli poiché gli stessi hanno un supportino “a scatto” che rimane incollato al muro. Logicamente se volete rimuovere tutto sarà necessario sacrificare l’intonaco poiché il 3M si attacca bene sul muro ma è molto difficile da rimuovere. Ultimo passaggio è il collegamento dell’alimentatore per dare vita a “Sonic”.

Applicazione per smartphone

Ora possiamo collegare “Sonic” alla nostra applicazione. Scaricata dal Google Play Store o Apple Store possiamo usare NFC, QRCODE o codice per associare il tutto alla stessa. L’app è fatta molto bene e si può usare la tavolozza per colorare il proprio Sonic oppure scegliere tra le varie configurazioni disponibili. Presenti nella stessa ben 16M di colori che garantiscono un’alta personalizzazione oltre alla possibilità di creare l’atmosfera giusta per tutte le occasioni con i tuoi colori preferiti o una qualsiasi sfumatura di bianco a tua scelta.

Tramite l’app è possibile anche regolare una serie di parametri come la luminosità o addirittura scegliere delle scene in base al proprio stato emotivo.

Applicazione per PC

L’applicazione disponibile sia per Windows che Mac è molto simile a quella per smartphone. Carina molto la funzione che permette di collegare il tuo PC allo schermo della TV, sincronizzare l’installazione di Nanoleaf Shapes con l’app Nanoleaf Desktop per godersi degli effetti visivi sincronizzati.

Conclusioni

Sicuramente Nanoleaf Sonic è una delle mie “composizioni” preferite. Mi porta indietro nel tempo e ha migliorato tantissimo l’estetica della mia postazione da “Game” oltre che ha reso più luminosa l’intera stanza. Molto carino anche per lasciare a bocca aperta i propri amici. Attualmente lo si può acquistare sia sul sito ufficiale ad un prezzo di 199€.

Nanoleaf Sonic

199€
8.4

Design e materiali

10.0/10

Funzionalità

9.0/10

Facilità di montaggio

7.0/10

App

8.0/10

Prezzo

8.0/10

Pro

  • Luci e Colori
  • Giochi di luce e colore
  • Prezzo

Contro

  • Assemblare i pezzi
Articolo precedenteApple spiega i segreti audio di AirPods Pro 2
Articolo successivoAmazon è folle, oggi 90% di sconto e articoli quasi gratis
Dario DOrazi
CEO di TecnoAndroid.it sono stato sempre appassionato di tecnologia. Appassionato di smartphone, tablet, PC e Droni sono sempre alla ricerca del device perfetto... Chissà se lo troverò mai... :)