Benzina e diesel in Italia

I prezzi di diesel benzina sembrano essere finalmente in forte calo sul territorio italiano, gli ultimi riscontri denotano infatti una fortissima diminuzione della cifra da pagare al litro, rispetto ad esempio a quanto visto nei mesi immediatamente precedenti.

Il risparmio è ovviamente frutto della proroga relativa allo sconto sulle accise, ricordiamo infatti che lo Stato Italiano ha recentemente posticipato l’uscita di scena della riduzione di 30 centesimi circa al litro per benzina diesel. Purtroppo tale situazione terminerà prima o poi, quindi non ci resta che fruirne il più possibile, nel frattempo.

Andate su questo canale Telegram ufficiale per avere ogni giorno le migliori offerte Amazon, e scoprire in esclusiva i codici sconto gratis.

 

Benzina: quanto costa adesso?

Il risparmio nell’ultimo periodo si è intensificato più del previsto, basti pensare che al 23 agosto la media nazionale, per un litro di benzina, si aggirava attorno a 1,90 euro, per comprendere quanto l’1,726 euro al litro sia convincente nel periodo corrente. Una riduzione di 0,15 euro rispetto a poco più di 15 giorni fa, che fa ben sperare per il futuro.

Il prezzo indicato è da considerarsi come un valore medio alla pompa, nel caso in cui facciate riferimento a distributori non di marca, la spesa potrà essere ancora più ridotta, addirittura scendendo sotto 1,60 euro al litro (sempre considerando la benzina).

Meno fortunati sono i possessori di un auto diesel, infatti il prezzo medio è leggermente più alto, al giorno d’oggi si aggira attorno a 1,83 euro al litro, diventato meno conveniente rispetto a quanto visto negli anni precedenti.

Avatar
Laureato in ingegneria informatica nel lontano 2013, da sempre appassionato di scrittura e tecnologia sono riuscito a convogliare in un'unica professione le mie due più grandi passioni grazie a TecnoAndroid.