PlayStation-Plus-confermati-giochi-settembre

A poche ore dall’annuncio ufficiale dei nuovi giochi inclusi nell’abbonamento al servizio PlayStation Plus, sono arrivate nuove indiscrezioni. In particolare, il leaker billbil-kun di Dealabs si è lasciato sfuggire l’intero elenco dei titoli che saranno inclusi a settembre e ora l’azienda Sony ha confermato praticamente tutto. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

 

 

PlayStation Plus: a poche ore dall’annuncio rivelati i giochi inclusi a settembre

Nonostante mancasse ormai pochissimo all’annuncio ufficiale, il noto leaker di Dealabs billbil-kun ha deciso di giocare di anticipo. Il leaker ha infatti rivelato in anticipo la lista dei giochi che saranno inclusi a settembre per tutti gli abbonati al servizio PlayStation Plus (anche se ora Sony li ha confermati ufficialmente), sia nella versione Essentials, sia in quella Premium sia in quella Extra.

Nello specifico, i titoli che saranno disponibili sono compatibili con PlayStation 4 e con la nuova console di ultima generazione, ovvero la PlayStation 5. Il primo videogioco incluso è Need For Speed Heat e sarà disponibile anche per PS4. Si tratta dell’ultimo titolo di qudsta saga uscito ufficialmente nel corso del 2019, mentre ora i fan stanno aspettando l’arrivo del prossimo capitolo. Saranno poi disponibili il videogioco Toem per PlayStation 5 e il videogioco GranBlue Fantasy Versus per PlayStation 4.

I tre videogiochi in questione saranno disponibili al download a partire dal prossimo 6 settembre. Fino ad allora, per gli abbonati sarà ancora possibile riscattare i titoli inclusi per il mese di agosto. Tra questi, ci sono ad esempio videogioco Yakuza: like a Dragon (sia per PS4 sia per PS5), Tony Hawk’s Pro Skater 1+2 (sempre per PS4 e per PS5) e Little Nightmares (solo per PS4).

Articolo precedenteiPhone 14 Max potrebbe in realtà arrivare con un nuovo nome
Articolo successivoLenovo ThinkBook 16p Gen 3: nuovi laptop per le PMI
Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.