huawei-mate-50-prepara-fare-debutto-utenti-incuriositi

In Cina, Huawei l’azienda si sta preparando a rilasciare i suoi telefoni di punta della serie Mate 50, che sono della prossima generazione. Sebbene la società non abbia ancora fornito una conferma ufficiale della data di lancio, si prevede che i telefoni verranno annunciati il ​​mese successivo.

Diverse specifiche riguardanti la serie Huawei Mate 50 sono state precedentemente pubblicizzate su Internet prima del lancio del prodotto ufficiale. Secondo le informazioni più recenti, è stato riportato che il modello base sarà dotato di un chipset Qualcomm Snapdragon.

Huawei Mate 50 includerà il SoC Snapdragon 888

Secondo il rumor, le opzioni di connettività per Huawei Mate 50 saranno limitate al 4G LTE e il dispositivo sarebbe alimentato dal SoC Qualcomm Snapdragon 888. Secondo i rapporti, il chipset Kirin 9000S, sviluppato dall’azienda stessa, alimenterebbe i restanti modelli della serie.

La CPU Huawei Kirin 9000S non è stata ancora rivelata dall’azienda, anche se si prevede che sarà una versione raffinata del SoC Kirin 9000. A seguito delle sanzioni imposte dagli Stati Uniti, il SoC Kirin 9000 è ora diventato l’ultimo chipset di punta dell’azienda. Negli ultimi tempi, ci sono state preoccupazioni sul fatto che l’azienda stia esaurendo le forniture del SoC Kirin 9000. Di conseguenza, il chipset non verrà utilizzato su tutti gli smartphone della lineup e alcuni modelli potrebbero finire per utilizzare invece le CPU Qualcomm.

Si credeva che Huawei Mate 50 sarebbe stato dotato di un display OLED prodotto da BOE. Si dice che questo display abbia una risoluzione dello schermo di Full HD+ e una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Si prevede che verrà fornito con un massimo di 256 GB di spazio di archiviazione integrato e 8 GB di RAM.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.