chromeos-puo-aprire-nuovi-formati-archivio-7z-iso-tarchromeos-puo-aprire-nuovi-formati-archivio-7z-iso-tar

A luglio dello scorso anno, Google stava lavorando a un nuovo modo per l’app File in ChromeOS di sfogliare ed estrarre file in una varietà di formati. Quella funzione ha ora iniziato ad essere aggiornata quasi un anno dopo, con l’aggiornamento di maggio a ChromeOS 101.

Allo stato attuale, il tuo Chromebook ora può aprire tre formati di archivio aggiuntivi. Per cominciare, ChromeOS ora supporta il formato 7z, che è un formato di archivio derivato dall’applicazione 7-Zip. Alcune persone preferiscono i file 7z ai normali archivi zip per creare file più piccoli da condividere e archiviare. I file 7z protetti da password, in particolare, non sono attualmente supportati.

ChromeOS supporta nuovi formati di archivio

Chiunque abbia mai creato un’estensione di Chrome dovrebbe avere familiarità con il formato crx. Sebbene il Chrome Web Store intenda semplificare l’installazione di nuove estensioni, in realtà fornisce file crx contenenti il ​​codice dell’estensione. Ora è possibile accedere facilmente a questi file su ChromeOS, il che probabilmente non è stato difficile perché sono semplicemente rinominati archivi zip.

ChromeOS ora può montare correttamente i file ISO, che rappresentano i dati registrati su un disco come un CD, DVD o Blu-Ray. Questi file sono stati spesso utilizzati come base per la creazione di un nuovo disco contenente lo stesso materiale. Sebbene le unità disco siano cadute in disgrazia negli ultimi anni, il formato è ancora utilizzato per scopi di conservazione e sistema operativo.

Infine, per gli utenti Linux, ChromeOS ora supporta i file tar, che stanno per “archivio nastro”, un formato che risale al 1979. I file Tar sono ancora utilizzati su Linux oggi, in particolare durante la distribuzione di software. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, quei file tar verranno ulteriormente compressi in un formato come “.tar.gz” o “.tar.xz”, nessuno dei quali è attualmente supportato da ChromeOS.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.