Netflix annuncia il via libera per la produzione della stagione 3 di Vikings Valhalla

Considerando quanto sia piaciuto Vikings, che ha raccolto una base di fan molto devota durante le sue sei stagioni, e non è stata una sorpresa quando Netflix ha annunciato lo spin-off sequel Vikings: Valhalla, dato che i fan sono praticamente impazziti.

Lo show è arrivato su Netflix come parte del palinsesto televisivo del 2022 ed è diventato rapidamente la serie preferita dai fan storici. Il dramma ha offerto tonnellate di azione durante i suoi otto episodi e il finale della prima stagione di Vikings: Valhalla ha offerto agli spettatori una serie di colpi di scena davvero molto sorprendenti.

Questo pone la domanda: cosa verrà dopo?

Vikings: Valhalla Stagione 2 è già in produzione?

Netflix ha annunciato all’inizio di marzo, pochi giorni dopo la premiere della prima stagione, che Harald, Freydis, Leif, la regina Emma e il resto dei complotti, combattendo contro la banda del Valhalla, sarebbero tornati per un’altra serie di episodi, dato che è prevista addirittura una stagione 3. E le buone notizie continuano ad arrivare!

La società ha confermato nell’nnuncio che la seconda serie di episodi era già stata girata nel 2021!

Come ci si potrebbe aspettare, la piccola cattiva notizia è che il gigante dello streaming non brucerà due stagioni di Vikings: Valhalla in poco tempo. Ci faranno aspettare ancora un po’, dato che la prossima stagione non dovrebbe debuttare fino al 2023.

Nel febbraio del 2022, il creatore/sceneggiatore/showrunner della serie Jeb Stuart ha rivelato a Digital Spy che stava completando il processo di montaggio per il finale della seconda stagione, aggiungendo che “non vedeva l’ora di farlo uscire“. Quindi, per lo meno, sembra che la seconda stagione sarà più che completa in tempo per una premiere nel 2023.

FONTEwww.cinemablend.
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it