blankCome ben saprete mancano ancora diversi mesi alla presentazione del nuovo Samsung Galaxy Z Fold 4 ma in rete continuano a susseguirsi le indiscrezioni che provano ad anticiparci le loro caratteristiche.

E così nelle scorse ore è stato il solito Ice Universe su Twitter a contribuire a questo flusso di voci, fornendoci alcune interessanti anticipazioni che riguardano il comparto fotografico posteriore. Scopriamo i dettagli.

 

Samsung Galaxy Z Fold 4: nuove indiscrezioni sulla fotocamera

A dire del popolare leaker, il nuovo smartphone pieghevole del colosso coreano dovrebbe vantare una tripla fotocamera posteriore, con sensore primario da 50 megapixel, accompagnato da un sensore ultra grandangolare da 12 megapixel e da un terzo sensore da 12 megapixel con zoom 3x, addirittura migliore di quello montano su Galaxy S22 Ultra.

In sostanza, nonostante il miglioramento delle funzionalità zoom, gli utenti non dovrebbero attendersi dal nuovo smartphone pieghevole del colosso coreano una rivoluzione nell’esperienza fotografica rispetto alla precedente generazione e di ciò non c’è da stupirsi se si considera che parliamo di un device tutto sommato poco spesso e con un peso inferiore ai 260 grammi.

La filosofia di Samsung è quella di prediligere lo spessore e la piacevolezza di utilizzo e questa configurazione, unita all’ottimizzazione software, dovrebbe essere in grado di garantire ciò a cui mira il produttore. Insomma, non ci resta che attendere qualche indiscrezione da parte del colosso sud coreano.

Articolo precedenteNvidia RTX 4090 dovrebbe essere rilasciata a metà luglio
Articolo successivoLamborghini sta sviluppando un prototipo LMDh Hybrid per le competizione endurance