Energia illimitata: la favola che parla del motore elettromagnetico

Da diversi anni l’umanità si interroga su come creare energia illimitata, soluzione che ovviamente, almeno per il momento, non è assolutamente percorribile. Non c’è alcun modo per rendere l’energia che ci circonda illimitata, per cui bisogna sempre dosarla ma soprattutto pagarla.

Le persone pensano ancora a vari metodi che possano in qualche modo evitargli di pagare le cosiddette bollette, ma tutto ciò risulta una vera e propria chimera. Tantissime notizie però non fanno altro che alternarsi sul web in un turbinio di suspense per gli utenti, i quali credono che qualcosa possa essere stato insabbiato nel corso degli anni. I complottisti infatti sostengono che ci sia qualcosa in grado di generare energia gratuita e illimitata, cosa che però a noi non risulta.

 

Energia limitata: la storia del motore elettromagnetico che sarebbe in grado di generare elettricità

Il motore elettromagnetico è una delle ipotesi più utilizzate durante gli ultimi anni per quanto riguarda la creazione di energia senza limiti, ma ovviamente non c’è nulla di reale. Si tratterebbe di un motore in grado di fornire energia senza limiti e in maniera gratuita, rendendo tutti totalmente indipendenti dai combustibili.

Il progetto sembrerebbe sotto certi aspetti anche fattibile, ma a quanto pare tutto risulta praticamente impossibile. Il funzionamento con magneti permanenti incastrati all’interno delle eliche rotative nella parte esterna, sarebbero in grado di inclinarsi e respingersi allo stesso tempo mettendo così in moto il motore.

Questo schema però non funzionerebbe, soprattutto dopo alcune prove effettuate per verificarne la veridicità. C’è dunque poco da fare: bisogna adeguarsi a ciò che abbiamo e quindi al pagamento delle bollette mensili e a fonti di energia che un giorno potrebbero esaurirsi.