netflix-aggiungera-pubblicita-prima-quanto-aspettassi

Secondo i rapporti, Netflix probabilmente lancerà un livello di abbonamento supportato dalla pubblicità prima della fine del 2022. Secondo il New York Times, i dirigenti di Netflix hanno detto al suo staff che sperano di offrire un livello a basso costo supportato dalla pubblicità prima della fine dell’anno, un lasso di tempo molto più rapido di quanto rivelato in precedenza.

Le cose si sono mosse rapidamente per Netflix, poiché il Chief Financial Officer della società Spencer Neumann è arrivato al punto di dire che non avrebbe potuto ‘mai dire mai’ quando gli è stato chiesto della possibilità di introdurre pubblicità su Netflix, e ha continuato a chiarire che la mossa ‘non è qualcosa nei piani [del marchio] in questo momento.’

Netflix includerà un piano di abbonamenti gratuito

Quindi, in una chiamata sugli utili il 20 aprile, il CEO di Netflix Reed Hastings ha affermato che il servizio di streaming era ‘molto aperto’ alla possibilità di un livello supportato dalla pubblicità. Ciò è avvenuto dopo che è stato citato per aver affermato che un’opzione supportata dalla pubblicità sarebbe qualcosa che Netflix potrebbe considerare ‘Nel prossimo anno o due’.

L’annuncio coincide con la conferma che Netflix inizierà a reprimere la condivisione delle password alla fine di quest’anno. Il colosso dello streaming sta apportando il cambiamento per aumentare le entrate. Alla fine di aprile ha rivelato di aver perso 200.000 clienti dall’inizio del 2022, facendo crollare il suo valore di oltre 50 miliardi di dollari.

Un livello più conveniente e supportato dalla pubblicità non è un concetto nuovo per un servizio in abbonamento. Hulu, HBO Max, Paramount Plus e Peacock lo hanno già e Disney Plus lo aggiungerà quest’anno.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.