Un idea dell’azienda Space Perspective che punta ad offrire un viaggio indimenticabile nella mongolfiera spaziale.

Mongolfiera spaziale Neptune: Un viaggio confortevole nello spazio

In questo viaggio futuristico la parola d’ordine è ‘Relax’. La mongolfiera spaziale Neptune, a differenza delle classifiche navi o razzi spaziali, decolla dolcemente a soli 20 km orari. Mantiene poi questa andatura per circa due ore, il tempo necessario ad arrivare ad un’altitudine di ben 30 chilometri, ed altrettanto impiega per tornare a terra.

Tecnicamente a 30 Mila metri non siamo nello spazio ma nella parte più alta dell’atmosfera. Un’esperienza comunque degna di nota che non capita tutti i giorni e la vista è mozzafiato.

La struttura si compone dal pallone grande come un campo da calcio, alimentato ad idrogeno dove al di sotto è ancorata la piccola cabina passeggeri.

Piccola si fa per dire, può ospitare comodamente 10 persone in delle avvolgenti poltrone reclinabili indirizzate verso le pareti della capsula a vetrata che permettono di godere di un panorama unico.

Non mancano dei comodi divanetti e un tavolo dove consumare il pranzo o la cena in totale armonia.

Gli equipaggiamenti di bordo non terminano qui, infatti oltre al servizio bar e cocktail, a bordo troviamo wifi e il telescopio per ammirare ogni dettaglio durante le sei ore totali del viaggio.

Una volta atterrati, rigorosamente in mare, l’equipaggio viene recuperato tramite il servizio traghetto e prontamente riportato a terra.

Al momento l’azienda Space Perspective ha aperto le prevendite dove è possibile prenotare con una caparra di 1000 euro rimborsabile.

Il costo totale del biglietto, occorre ammetterlo, non è per tutte le tasche e ammonta a 115 Mila euro, comunque un terzo rispetto a Virgin Galactic.

Mirko Pili
Autore Tecnoandroid con la passione per l'informatica. Ragioniere e perito commerciale mi occupo di Trading e commercio online.