kaspersky

Venerdì, il garante italiano della privacy ha dichiarato che sta indagando su Kaspersky, una multinazionale russa di sicurezza informatica, per aver lanciato attacchi informatici.

Secondo The Guardian, l’agenzia afferma di aver seguito “gli allarmi lanciati da molte organizzazioni italiane ed europee specializzate in sicurezza informatica” sul potenziale utilizzo del software Kaspersky per attacchi di hacking sulla scia dell’invasione russa dell’Ucraina.

L’agenzia avrebbe chiesto alla società di fornire dettagli sul numero e sui profili degli utenti italiani e se i loro dati fossero stati trasferiti in Russia o altrove.

Reuters ha riferito che anche la British Standards Institution (BSI) tedesca ha avvertito gli utenti del software antivirus, affermando che la società potrebbe essere costretta da agenti del governo russo ad hackerare i sistemi IT all’estero. Tuttavia, Kaspersky ha affermato che è una società di proprietà privata e non ha alcun legame con il governo russo e che BSI è politicamente motivata.

Le parole della società

“Riteniamo che questa decisione non si basi su una valutazione tecnica dei prodotti Kaspersky, che abbiamo continuamente sostenuto con BSI e in tutta Europa, ma sia presa su basi politiche. Continueremo a garantire ai nostri partner e clienti la qualità e l’integrità dei nostri prodotti e lavoreremo con BSI per chiarimenti sulla sua decisione e per i mezzi per affrontare le preoccupazioni sue e di altre autorità di regolamentazione“, ha affermato Kaspersky in una nota .

La società di sicurezza informatica ha aggiunto di credere nella trasparenza e che la continua attuazione di misure concrete per dimostrare il loro impegno duraturo per l’integrità e l’affidabilità ai propri clienti è la cosa più importante per loro.

“Riteniamo che il dialogo pacifico sia l’unico strumento possibile per risolvere i conflitti. La guerra non fa bene a nessuno”, ha affermato la compagnia.

Kaspersky ha affermato che le statistiche fornite dagli utenti all’azienda possono essere elaborate sui servizi di Kaspersky Security Network situati in vari paesi del mondo, inclusi Canada e Germania.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it