copetina google play games beta

Microsoft aveva promesso che Windows 11 avrebbe supportato le app Android, anche se inizialmente la funzionalità non era pronta per il lancio sulla piattaforma desktop.

Ora Google ha finalmente lanciato la prima versione beta; su questa piattaforma gli utenti di alcuni paesi possono iscriversi a Google Play Games Beta dove possono eseguire 12 giochi sul proprio computer.

Google Play Games Beta ancora non disponibile in Italia

I primi paesi/regioni dove è possibile provare la versione Beta sono Hong Kong, Taiwan e Corea del Sud. In questi paesi i giocatori possono testare al momento: Asphalt 9 Legends,  Homescapes, Dragon Mania Legends, War Planet Online, Township, State of Survival: The Zombie Apocalypse, Rise of Empires: Ice and Fire e una manciata di altri giochi disponibili in loco.

google play games beta

Le caratteristiche tecniche per poter usare Google Play Games Beta sono:

  • Windows 10 (v2004) o Windows 11;
  • Un computer con una CPU octa-core;
  • Una scheda grafica moderatamente potente;
  • 8 GB di RAM;
  • Almeno 20 GB di spazio di archiviazione su SSD.

Il menù di Google Play Games assomiglia molto a quello del Play Store, ma con descrizioni più lunghe e notifiche diverse se il gioco ha annunci e acquisti in app. Gli utenti possono comunque guadagnare i Play Points, anche se il gioco non viene giocato su un Android.

BigG ha annunciato che nel 2022 la piattaforma arriverà in beta in altre aree geografiche, con più titoli, ovviamente dando precedenza ai paesi che stanno già provando l’applicazione.

Inoltre, l’azienda di Mountain View comunica che d’ora in poi, il termine “Google Play Giochi” si riferirà all’esperienza di gioco su PC. Attendiamo nuove per conoscere il moniker che darà alla divisione Games per smartphone.

Stefano Germinal
3D artist e videomaker grande amante del cinema e della tecnologia. Predilige i film fantasy, sci-fi, horror e d'animazione. Ha un cuore nerd, mai togliergli i suoi anime e le serate in fumetteria il mercoledì sera.