twitch-streamer-regalare-emote-spettatoritwitch-streamer-regalare-emote-spettatori

A partire da oggi, la maggior parte dei partner e affiliati di Twitch potrà assegnare emote ai membri della community semplicemente per essersi iscritti ai propri canali. Gli streamer possono generare fino a cinque emote gratuite che i loro follower possono utilizzare caricandone di nuove, trasferendole da livelli riservati agli abbonati o scegliendo da un elenco di emote di base di Twitch creato dalla piattaforma. Le emote dei follower sono state testate per la prima volta dalla piattaforma di streaming live a giugno e ora sono disponibili per tutti sulla rete.

Tuttavia, c’è un’eccezione: per fornire emoticon ai follower, un’emittente deve essere idonea al caricamento istantaneo di emoticon per poterlo fare. Questa funzione consente agli streamer di caricare emoticon a cui il loro pubblico può accedere immediatamente senza dover passare attraverso un processo di revisione manuale con lo staff di Twitch. Gli account dei creatori devono essere in regola per essere presi in considerazione (non possono essere stati sospesi negli ultimi 60 giorni, ad esempio).

Twitch aggiorna la piattaforma con questa funzionalità

Gli streamer che perdono la loro idoneità al caricamento istantaneo potranno comunque riorganizzare ed eliminare le loro attuali emote; tuttavia, se lo fanno, non saranno in grado di aggiungerne di nuovi o riassegnare emoticon di altri livelli.

A parte alcuni streamer che consentono agli spettatori di utilizzare i punti canale per sbloccare determinate emoticon, la maggior parte delle emoticon specifiche del canale erano disponibili solo per gli abbonati fino a poco tempo fa. Le emote dei follower dovrebbero fornire agli streamer un altro strumento per far sentire gli spettatori parte di una community, anche se non sono in grado di iscriversi direttamente a un canale.

Twitch ha anche affermato che gli affiliati dovrebbero avere accesso alle emote animate per soli abbonati entro la fine di questo mese, secondo la società. Le emote animate sono già disponibili per l’uso da parte dei partner.