postepay

Per i clienti di Postepay il 2022 inizia all’insegna della convenienza e del risparmio. Poste Italiane infatti ha deciso di prorogare anche per le settimane a venire il suo programma cashback. Dopo la cancellazione del servizio cashback di Stato per questo 2022, l’opportunità per i possessori della carta di credito ricaricabile è davvero ghiotta.

 

Postepay, almeno sino a fine Marzo il programma dei rimborsi

Il programma cashback di Postepay è vincolato ai singoli acquisti effettuati con la carta di credito ricaricabile. Gli utenti potranno ricevere rimborsi su ogni transazione per il valore di 1 euro. La ricezione del credito sarà però vincolata a spese da un valore uguale o superiore ai 10 euro. I clienti avranno la possibilità di accumulare ogni giorno sino ad un massimo di 10 euro in valore di cashback.

Le condizioni per prendere parte al programma cashback di Postepay sono molto semplici. Gli utenti in primo luogo dovranno scaricare l’app di Poste Italiane su Apple App Store e su Google Play Store Android. Per finalizzare l’acquisto per il rimborso i clienti dovranno a loro volta utilizzare il codice QR presente nell’app. L’acquisto per il cashback sarà valido solo presso i negozi partner di Poste Italiane sul territorio italiano.

In seguito alla cancellazione del programma di Stato Poste Italiane ha deciso di prorogare il programma cashback legato a Postepay sino alla data ultima del 31 Marzo. Potranno beneficiare di questo servizio sia i titolari di una Postepay Evolution con codice IBAN sia i titolari della carta tradizionale, senza la presenza di un codice IBAN.