super green pass

Il Consiglio dei Ministri il 24 novembre ha dato il via libera al decreto che rafforza le misure anti-Covid. Solo le persone vaccinate o guarite potranno ottenere il “Super Green Pass”, che sarà valido su tutto il territorio nazionale, anche in zona bianca, dal 6 dicembre 2021.

L’accesso ad eventi sportivi, spettacoli, bar e ristoranti al chiuso, ma anche a feste e discoteche sarà consentito solo ai possessori della super certificazione. L’obbligo del vaccino è stato esteso al personale scolastico e alle forze dell’ordine. Terza dose disponibile per tutti gli adulti dal 1 dicembre.

Obblighi di vaccinazione ovunque

Il provvedimento prevede l’estensione dell’obbligo di vaccinazione alla terza dose ai soggetti per i quali la legge già prevedeva l’obbligo di vaccinazione. La proroga è valida dal prossimo 15 dicembre ed esclude la possibilità di essere utilizzata per compiti diversi.

Viene inoltre stabilita, sempre a partire dal 15 dicembre, l’estensione dell’obbligo vaccinale ad ulteriori categorie:

  • personale amministrativo della sanità;
  • docenti e personale amministrativo della scuola militare;
  • forze di polizia, compresa la polizia penitenziaria, personale di soccorso pubblico;

Green Pass come funziona

Sul fronte della Certificazione Verde, il testo prevede che il periodo di validità del Green Pass sia ridotto dagli attuali 12 a 9 mesi. L’obbligo del Green Pass è esteso ad altri settori: alberghi; spogliatoi per attività sportive; servizi di trasporto ferroviario regionale e interregionale; servizi di trasporto pubblico locale.

Inoltre, a partire dal 6 dicembre 2021, il Green Pass raddoppia: il Super Green Pass, rilasciato solo a persone vaccinate o guarite, e il Green Pass “base”, rilasciato a chi si sottopone a un test molecolare (valido per 72 ore) o tampone antigenico (valido 48 ore). Il Green Pass rinforzato, a partire dal 6 dicembre 2021 fino al 15 gennaio 2022, è già valido in zona bianca ed è necessario per lo svolgimento di attività che altrimenti sarebbero soggette a restrizioni in zona gialla e arancione. Le attività sono le seguenti:

  • Spettacoli
  • Spettatori di eventi sportivi
  • Ristorazione al chiuso
  • Feste e discoteche
  • Cerimonie pubbliche

In caso di passaggio nella zona arancione le restrizioni e limitazioni non si applicano, ma solo i possessori di Green Pass rinforzato possono accedere alle attività.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it