xbox-cloud-gaming-ora-disponibile-xbox-one-console-serie-x-s

Dopo aver annunciato di recente la funzionalità, Microsoft ha annunciato oggi che le console Xbox saranno in grado di riprodurre in streaming i giochi dal cloud. Con il lancio a partire da oggi e l’espansione nelle prossime settimane, i possessori di console Xbox saranno in grado di riprodurre in streaming i giochi da Xbox Game Pass dal cloud, senza bisogno di download.

La funzionalità aggiunta utilizza lo stesso backend utilizzato dai dispositivi Windows e Android per lo streaming di titoli Game Pass, che si basa sull’hardware Xbox Series X. La funzionalità aggiunta è proposta da Microsoft come un modo per consentire ai giocatori di mettere le mani su nuovi giochi più rapidamente saltando la necessità di scaricare il titolo, con l’ulteriore vantaggio di risparmiare spazio di archiviazione sulle console intrinsecamente limitate.

Xbox Serie X/S: potete già utilizzare la nuova funzionalità

Inoltre, le console Xbox One di ultima generazione hanno anche il vantaggio di poter giocare a giochi più recenti che altrimenti sarebbero funzionanti solo su console Serie X/S più recenti. Oggi puoi giocare ai giochi Game Pass dal cloud sulla tua console Xbox. Il team di sviluppo si dice entusiasta che Xbox Cloud Gaming (Beta) sia ora disponibile su console Xbox One e Xbox Series X|S con un abbonamento Game Pass Ultimate.

Il servizio sarà disponibile in 25 regioni. Questa funzionalità verrà inizialmente implementata con la versione di novembre a un sottoinsieme di giocatori Xbox e si estenderà a tutti i giocatori nei mercati supportati nelle prossime settimane.

Per gli utenti Xbox One, il cloud gaming ti consente anche di giocare ad alcuni giochi di nuova generazione sulla console Xbox One che già possiedi. Ciò significa che alcuni giochi attualmente riproducibili solo su Xbox Series X|S, come Recompile, The Medium e The Riftbreaker, sono ora riproducibili su Xbox One con Xbox Game Pass Ultimate e cloud gaming.