pubg-new-state-disponibile-android-ios-alcuni-problemi

Il giorno è finalmente arrivato: la nuova versione di PUBG Mobile, chiamata PUBG: New State, è finalmente disponibile per i possessori di Android e iOS, dopo molti mesi di attesa e dopo una presentazione iniziale a metà del 2020.

Puoi trovare PUBG: New State sul Google Play Store se hai un dispositivo Android o sull’AppStore di Apple se sei un utente di iPhone o iPad. È un’app di circa 1,5 GB, quindi il download potrebbe richiedere un po’ di tempo a seconda della velocità di connessione.

PUBG: New State è disponibile al download di 1,5 GB

Se sei desideroso di lanciarti nel gioco e iniziare a pilotare droni, sparare a sconosciuti e correre su una mappa della città futuristica, potresti non essere contento, poiché sembra che il gioco abbia alcune difficoltà di connessione. Quando vengono lanciati nuovi giochi multiplayer, nelle prime ore o nei primi giorni si verificano spesso problemi con il server poiché un numero enorme di persone tenta di giocare online contemporaneamente.

Questo è esattamente ciò che sta accadendo a PUBG: New State. I commenti nell’elenco del Play Store sono pieni di lamentele che riguardano persone che non riescono ad andare online e l’account Twitter ufficiale del gioco ha pubblicato un messaggio dicendo che sta ‘cercando di risolvere rapidamente questo problema’.

Questo tipo di problema viene spesso risolto entro la fine del giorno del lancio, quindi se sei interessato a giocare, ti consigliamo di aspettare solo poche ore. A giudicare da altri commenti del Play Store e da vari thread sul subreddit del gioco, le reazioni al gioco sono contrastanti: alcuni sembrano apprezzarlo, ma altri dicono che la grafica non è eccezionale e l’interfaccia utente è disordinata.