pfizer-da-fda-via-libera-vaccino-anti-covid-19-bambini-5-11-anni

Dopo diversi giorni finalmente è arrivato il via libera da FDA per il vaccino anti Covid-19 Pfizer da somministrare ai bambini. La fascia di età prevista è tra i 5 e gli 11 anni. Ovviamente, rispetto alle dosi per gli adulti, in questo caso si sono decisi 10 microgrammi e una distanza tra la prima e la seconda inoculazione di 3 settimane. Scopriamo insieme tutti i dettagli e prepariamoci, molto probabilmente, all’ok dell’EMA nei prossimi giorni per l’Europa.

 

Pfizer: via libera al vaccino anti Covid-19 per bambini dai 5 agli 11 anni

FDA ha dato il via libera al vaccino anti Covid-19 di Pfizer per i bambini dai 5 agli 11 anni. L’unica fascia ancora esente dall’inoculazione dell’antidoto, ma comunque a rischio contagio. In pericolo anche a causa della somma tra Covid-19 e le forme influenzali che quest’anno saranno particolarmente forti. Ecco quanto ha dichiarato l’ente governativo statunitense sul suo sito ufficiale:

L’autorizzazione si basa sulla valutazione approfondita e trasparente dei dati da parte della FDA che include il contributo di esperti del comitato consultivo indipendenti che hanno votato a stragrande maggioranza a favore della messa a disposizione del vaccino per i bambini di questa fascia di età“.

Come verranno somministrate le due dosi del vaccino Pfizer ai bambini di età inferiore ai 12 anni? Ecco cosa ha definito FDA in merito a dosaggio e tempistiche di inoculazione:

Il vaccino Pfizer BioNTech Covid-19 per bambini di età compresa tra 5 e 11 anni viene somministrato come serie primaria a due dosi, a distanza di 3 settimane, ma è una dose inferiore (10 microgrammi) rispetto a quella utilizzata per gli individui di età pari o superiore a 12 anni (30 microgrammi)“.

Concludiamo con la dichiarazione del commissario ad interim dell’FDA, Janet Woodcock:

Come madre e medico, so che i genitori, gli operatori sanitari, il personale scolastico e i bambini stavano aspettando l’autorizzazione odierna. Vaccinare i bambini più piccoli contro il COVID-19 ci avvicinerà al ritorno a un senso di normalità. La nostra valutazione completa e rigorosa dei dati relativi alla sicurezza e all’efficacia del vaccino dovrebbe aiutare a rassicurare genitori e tutori che questo vaccino soddisfi i nostri standard elevati“.

FONTEFDA U.S. Food & Drug Administration