blank

Con l’espansione di internet e dei social network degli ultimi anni, le truffe sono un problema costante e, purtroppo, in rapida ascesa. Non sempre tutti gli utenti riescono a distinguere una truffa da una proposta reale, soprattutto se si tratta di operatori solidi come Vodafone Italia.

Proprio quest’ultimo è stato coinvolto nell’ultima truffa di cui vogliamo parlarvi oggi. I raggiri attraverso call center inesistenti sono sempre dietro l’angolo per cui fate molta attenzione. Scopriamo insieme altri dettagli.

 

Vodafone: una nuova truffa porta il suo nome

Alcuni truffatori stanno sfruttando il nome dell’operatore Vodafone Italia per cercare di mettere a segno un nuovo raggiro molto pericoloso. Questo raggiro è in grado di farvi perdere il credito telefonico e, molto più pericoloso, il conto in banca. Stiamo parlando di una truffa vishing, simile al phishing, che ha lo scopo di carpire con l’inganno le vostre informazioni private. L’obiettivo è quello di appropriarsi dei dati personali per accedere al denaro del povero malcapitato.

La strategia utilizzata si basa sull’emergenza, ovvero tutto deve essere fatto nel più breve tempo possibile, questo va ovviamente a svantaggio del cliente perché non ha il tempo di capire che lo stanno ingannando. La truffa inizia con una telefonata di un finto operatore che invita il cliente a fare attenzione alla propria tariffa, la quale potrebbe arrivare a costare addirittura 22 euro in più al mese. Questo già dovrebbe essere un campanello di allarme, perché sappiamo che gli operatori sono soliti aumentare le proprie offerte, ma al massimo di 1 o 2 euro al mese, mai di una cifra così importante.

Un altro fattore importante è la comunicazione, come ben sapete gli operatori che intendono mettere in atto una rimodulazione, inviano una comunicazione agli utenti interessati almeno un mese prima, avvisando il cliente del proprio diritto di recesso gratuito. Se doveste mai ricevere una telefonata del genere interrompete la comunicazione, lo scopo del vostro interlocutore è solo quello di spillarvi denaro.