oneplus-9rt-arrivo-snapdragon-888-perdite-confermano

OnePlus ha recentemente confermato che lancerà OnePlus 9RT e OnePlus Buds Z2 in Cina il 13 ottobre. L’azienda ci ha anche dato un’idea di cosa aspettarci per entrambi i prodotti, ma non ha rivelato informazioni sul loro hardware. A soli due giorni dall’evento di lancio ufficiale, un nuovo leak ha confermato alcuni dettagli sui prossimi dispositivi OnePlus.

L’ultima perdita proviene da Ishan Agarwal su Twitter e mette in evidenza le specifiche di OnePlus 9RT. Secondo la perdita, il dispositivo presenterà il chipset Snapdragon 888 di punta di Qualcomm, RAM LPDDR5, memoria UFS 3.1, un display AMOLED Samsung E4 da 120 Hz, una fotocamera principale da 50 MP, una batteria da 4.500 mAh e supporto per la ricarica rapida da 65 W.

OnePlus 9RT sarà presentato il 13 ottobre

Sebbene la maggior parte di queste specifiche corrisponda a ciò che abbiamo visto nelle perdite precedenti, il SoC no. In precedenza, le voci suggerivano che OnePlus 9RT avrebbe presentato una versione del chip Snapdragon 870 di Qualcomm. Un’immagine di marketing trapelata del dispositivo conferma che presenterà il nuovo chipset di punta. Questo ci porta a credere che potrebbe non essere conveniente come il suo predecessore.

Altre immagini di marketing trapelate di OnePlus 9RT rivelano che il dispositivo presenterà un’ampia camera di vapore per il raffreddamento, supporterà una frequenza di campionamento del tocco di 600 Hz e offrirà fino a 7 GB di RAM estesa virtuale. Le immagini ci danno anche uno sguardo al dispositivo in una nuova colorazione nera opaca, che sembra avere una finitura ruvida del pannello posteriore che ci ricorda l’esclusiva finitura arenaria di OnePlus One.

Infine, una GIF dell’imminente OnePlus Buds Z2 ci offre uno sguardo più da vicino al suo design e conferma che supporterà 40dB di cancellazione del rumore.