Lo scorso 6 ottobre 2021 il colosso Google ha annunciato il nuovo Android 12, ma l’aggiornamento, anche per i Pixel supportati (dal Pixel 3 in poi), arriverà solo nelle prossime settimane, molto probabilmente in concomitanza col lancio dei Pixel 6, ipotizzato per il 19 di ottobre.

In una dichiarazione a 9to5Google, la spiegazione data è stata di “mettere il tocco finale su una release speciale con esclusive per i Pixel su Android 12“. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

Android 12 è finalmente ufficiale

Oltre 225.000 utenti hanno provato la beta nel corso degli ultimi mesi, generando oltre 50.000 bug report, che hanno aiutato a rendere Android 12 quello che è oggi. Per approfondire ulteriormente l’argomento, si terrà inoltre un Android Dev Summit il 27-28 ottobre. Ma adesso lasciamo da parte gli sviluppatori, e concentriamoci sulle novità che tutti gli utenti potranno apprezzare.

La prima è sicuramente Material You, il nuovo linguaggio grafico, che non sarà prerogativa solo di Android, ma si diffonderà su tutti i prodotti Google. Troviamo anche Widget ridisegnati, più utili, belli, interattivi, con layout responsive e colori dinamici, per creare un’esperienza personalizzata e consistente. Il design delle notifiche è stato rinnovato, per renderlo più moderno ed utile. Inoltre è stato velocizzato il lancio delle app a partire dalle notifiche.

Nuove estensioni permettono a tutte le app di trarre vantaggio dagli effetti per la fotocamera realizzati dal produttore, come bokeh, HDR, modalità notturna ed altro, oltre a sfruttare la piena risoluzione del sensore, inclusa la modalità Quad / Nona Bayer che accorpa i pixel nelle fotocamere ad altissima risoluzione. Migliorata l’esperienza con il feedback aptico, nel senso che sono migliorati i tool lato dev per creare esperienze più realistiche in seguito ad eventi su schermo, sia gaming che non. Questi sono ovviamente solo delle piccole novità, ce ne sono tantissime altre. Non vediamo l’ora di poterlo scaricare!.