whatsapp-introducendo-nuove-fantastiche-opzioni-chat-gruppo

Sebbene sia sicuro affermare che la maggior parte delle conversazioni e delle chiamate in WhatsApp avviene tra due individui, ci sono molti casi in cui le chiamate di gruppo hanno molto più senso. Qualunque sia il motivo della partecipazione a un gruppo WhatsApp, stanno arrivando due nuove funzionalità che migliorano notevolmente le cose.

La modifica delle icone di gruppo e le scorciatoie per le chiamate di gruppo sono nuove opzioni che sono state individuate rispettivamente nelle versioni iOS e Android, ma non dovrebbe passare molto tempo prima che tutti gli utenti della popolare app di chat di Facebook abbiano accesso a queste funzioni.

WhatsApp: aggiornamento disponibile per iOS e Android

Sono i beta tester di iOS a dare una prima occhiata a una nuova opzione dell’editor di icone di gruppo. Ciò rende possibile creare un’icona distintiva per un gruppo basata su emoji e adesivi. È una funzionalità che non è ancora disponibile per tutti, ma puoi verificare se hai accesso ad essa aprendo Informazioni gruppo all’interno di una chat.

Puoi toccare l’icona della fotocamera per cambiare l’icona del gruppo e, si spera, vedere una nuova opzione Emoji e adesivo. Puoi quindi sfogliare le immagini disponibili e scegliere un colore di sfondo per creare rapidamente la tua icona personalizzata per facilitare l’identificazione a colpo d’occhio.

I beta tester Android hanno accesso a una nuova opzione relativa ai gruppi: la possibilità di effettuare chiamate vocali e video di gruppo tramite nuove scorciatoie. Sulla scheda di gruppo sono disponibili nuovi pulsanti per avviare chiamate vocali o video, che ti consentono di avviare una chiamata molto rapidamente.

Al momento, entrambe queste funzionalità sono visibili ai tester che utilizzano le ultime versioni beta dell’app mobile WhatsApp, ma si spera che non passerà molto tempo prima che vengano rese disponibili a tutti. Allo stesso modo, mentre le due caratteristiche diffidenti sono state individuate separatamente nelle versioni iOS e Android, WhatsApp tende a lottare per la parità delle funzionalità.