Amazon MusicAmazon Music non riesce a prevalere di certo sul rivale Spotify e combatte accanto a personalità del calibro di Apple Music al fine di ottenere sempre maggiori consensi. Una funzione di cui sia il campione in carica che lo storico avversario non dispongono si configura con le live audio, termine che ingloba al suo interno formati di comunicazione molto eterogenei.

A parlare in anteprima assoluta di questa nuova trovata è la testata d’oltreoceano Axios che, tramite fonti interne, descrive una sorta di sala concerti virtuale in cui si danno appuntamento in diretta publisher ed esperti del settore musicale. Ottima opportunità per il colosso di Seattle per accrescere la sua popolarità e prendere le distanze dagli stantii sistemi di audio diffusione online cui siamo abituati. Scopriamo di più.

 

Amazon Musica Live Audio: ecco la nuova funzione inedita in arrivo anche in Italia

Dopo gli ultimi investimenti fatti per quel che concerne l’inclusione dei podcast, Amazon starebbe intavolando una trattativa con musicisti, etichette discografiche, artisti e celebrità al fine di concedere un ulteriore livello di comunicazione digitale sul piano musicale. Speciali eventi, conversazioni in diretta e show potranno così essere ospitati in tempo reale con incontri virtuali dal vivo. Una sorta di live radio ma più complessa sul piano della programmazione e degli interventi mirati.

Ulteriore avvisaglia di integrazione anche con Twitch sempre per quel che riguarda l’audio diffusione in live. Meno interesse, invece, per l’aspetto social sempre meno preponderante rispetto all’interesse palesato da ClubHouse, Twitter, Facebook, Live Audio Rooms, Discord ed altri competitor diretti.