Quando si pensa alle vetture elettriche e a quelle diesel, si pensa sempre che le prime siano migliori per salvare l’ambiente. Ma siamo davvero sicuri che sia questa la verità? Alcuni studi rivelano il contrario.

Diesel: meglio dell’elettrico nel lungo termine

Il motore elettrico è si meno inquinante di un classico motore diesel durante il suo utilizzo, ma lo è molto meno raggiunto il termine del suo ciclo di vita. Lo smaltimento di una vettura elettrica di fatto inquina quasi il doppio rispetto ad un’auto diesel.

A conti fatti, per essere più “green” di una vettura diesel anche dopo lo smaltimento, l’auto elettrica dovrebbe percorrere almeno 580 mila chilometri. Capite bene che si tratta di una distanza da percorrere estremamente alta.

diesel-meglio-di-elettrico-ma-occorre-pensare-al-futuro

In Italia, i chilometri annui medi percorsi da ogni vettura italiana è di circa 11 mila chilometri. In pratica ogni auto elettrica dovrebbe restare in circolazione per più di 50 anni. In media, un’auto mantiene una buona efficienza per 13 anni, è difficile quindi pensare che le auto elettriche siano in grado di reggere così a lungo.

Questa è una risposta che solo il tempo potrà darci, non ci resta che aspettare.